Warning: Declaration of JCacheControllerPage::store($wrkarounds = true) should be compatible with JCacheController::store($data, $id, $group = NULL) in /var/www/vhosts/viveregiurisprudenza.it/httpdocs/libraries/joomla/cache/controller/page.php on line 0

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/viveregiurisprudenza.it/httpdocs/libraries/joomla/application/application.php on line 481

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /var/www/vhosts/viveregiurisprudenza.it/httpdocs/libraries/joomla/application/application.php on line 481
Studenti di Vivere Giurisprudenza

Effettua il login con il tuo account

Username *
Password *
Ricordami

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /var/www/vhosts/viveregiurisprudenza.it/httpdocs/plugins/system/jat3/jat3/core/menu/base.class.php on line 178

Vivere Giurisprudenza

GLI STUDENTI PER GLI STUDENTI!

Orario Lezioni

Orario Lezioni

Non categorizzato

  A.A. 2017/2018      Orario lezioni A.A. 2017-2018 - I semestre PALERMO  

More...
Date esami

Date esami

Non categorizzato

      A.A. 2016-2017   II semestre didattico Calendario esami Giugno-Luglio 2017 Calendario esami Pacchetti Didattici Giugno-Luglio 2017 Calendario esami di Informatica Giugno-Luglio 2017     Calendario esami Settembre 2017 Calendario esami Pacchetti Didattici Settembre 2017 Calendario esami Informatica Settembre 2017                      I° semestre didattico Calendario esami Gennaio-Febbraio 2017 Calendario esami Pacchetti Disattici…

More...
Chi siamo

Chi siamo

Altri

  "Vivere Giurisprudenza" nasce dalla volontà di un gruppo di studenti della Facoltà di Giurisprudenza di porre la propria esperienza e il proprio entusiasmo a servizio di una nuova realtà associativa dando voce alle esigenze della componente studentesca all’interno degli Organi di Facoltà, e dalla voglia di migliorare il più possibile la qualità della vita dello studente della Facoltà di…

More...
Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2014 JoomlaWorks Ltd.

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand

Warning: Declaration of JCacheControllerView::get(&$view, $method, $id = false, $wrkarounds = true) should be compatible with JCacheController::get($id, $group = NULL) in /var/www/vhosts/viveregiurisprudenza.it/httpdocs/libraries/joomla/cache/controller/view.php on line 0

Guida alle immatricolazioni ed Iscrizioni con acquisto crediti (Part-time)

Il part time è una tipologia di iscrizione che, a differenza del full time, permette allo studente di dividere l'anno in due, recuperando tempo e materie. Lo studente che intende iscriversi part time deve acquistare delle materie per un totale di 30 cfu. 

La prima cosa da fare è accedere al portale studenti, selezionando dal menù PRATICHE->NUOVE PRATICHE. Cliccare su 'Rinnovo iscrizioni e carriere, Conguaglio tasse, piani di studio, stage e tirocini, ricognizioni di carriera'-> scegliere domanda di iscrizione con acquisto crediti. 

Si aprirà il modulo per l'iscrizione part-time, se non siete iscritti o non avete intenzione di iscrivervi presso il Conservatorio, lasciate una spunta sul NO, e proseguite con la pagina successiva. 

A questo punto dovrete indicare l'anno in cui intendete iscrivervi, e scegliere le materie da acquistare: potere acquistare non solo materie semestrali ma anche annuali, tenendo conto però che soltanto quelle semestrali potranno essere sostenute negli appelli di novembre e aprile. Mentre a partire dalla sessione estiva potrete sostenere le materie annuali acquistate. 

Un ulteriore passaggio, una volta aver cliccato sulla pagina successiva, sarà quello relativo all'esonero dal concorso ERSU: uno degli aspetti negativi relativi al part time è il non poter partecipare al concorso ERSU con relativa borsa di studio o riduzione dell'importo delle tasse universitarie. 

Successivamente verrà richiesta l'autocertificazione dei dati reddituali e patrimoniali dove verranno richiesti: ISEE e numero protocollo D.S.U. ISEE. 

La pagina seguente richiede di aggiornare o riconfermare i componenti della famiglia, lo stato civile dello studente e la condizione occupazionale. Cliccare su Calcola Fascia Reddito e proseguire. 

Segue la parte relativa all'esonero parziale e totale: se siete studenti con famiglia estera, o inabilitati o portatori di handicap..., mettere la spunta sul quadratino in alto e scegliere l'esonero, in caso contrario mettere la spunta sul quadratino e poi su 'NESSUN ESONERO'. 

Lo step finale riguarda il riepilogo dei dati e gli importi che compongono il costo complessivo del MAV da pagare. Scaricare, quindi, il bollettino. 

NB. IL MAV VA PAGATO PRESSO QUALSIASI SPORTELLO UNICREDIT, O TRAMITE SISTEMA PAGOPA online o PRESSO TABACCHERIE CONVENZIONATE. 

Per l'iscrizione ad anni successivi al primo non va consegnato nulla alla segreteria degli studenti. La pratica si ritiene conclusa una volta 'completata in segreteria'. 

QUALI SONO I PRO E I CONTRO DEL PART-TIME?

PRO 

  1. Lo studente, scegliendo il part time evita di andare fuori corso;
  2. I costi delle tasse di un anno sono dilazionati in due anni; lo studente acquista la metà delle materie per un totale di 30 cfu e poi l'altra metà.
  3. Permetto allo studente di usufruire dell'appello di novembre. 

CONTRO 

  1. Non cvi è risparmio, difatti, lo studente divide semplicemente la tassa di un anno in due. Lo studente paga una quota fissa in più rispetto all'iscrizione full time. 
  2. Non è possibile svolgere le materie non acquistate. 
  3. Lo studente non può partecipare al concorso ERSU.
  4. Si impiega un anno in più per il conseguimento della laurea. 

Per ulteriori chiarimenti lo Staff di Vivere Giurisprudenza rimane a vostra disposizione. 

Contattaci presso i nostri canali Facebook e Instagram o vieni a trovarci nella nostra Auletta sita in Piazza Bologni. 

CARICAMENTO DEI CFU DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE DI CONTESTO SUL PROPRIO PIANO DI STUDI

Register to read more...

Resoconto del Consiglio di Corso di Studi in Giurisprudenza del 05/04/2019

Resoconto del Consiglio di Corso di Studi in Giurisprudenza del 05/04/2019

Register to read more...

RESOCONTO CCS 28 Novembre 2018

 

Il Consiglio del Corso di Studio Magistrale in Giurisprudenza è stato convocato nella data odierna, in seduta ordinaria, presso l’aula “Musotto” del Dipartimento di Giurisprudenza, con il seguente Ordine del giorno:

Register to read more...

RESOCONTO CCS 18/09/2018

Alle ore 11.00 del giorno 18/09/2018 si è tenuto il Consiglio del Corso di studi di Giurisprudenza che ha discusso il seguente Ordine del Giorno:

Register to read more...

REGOLAMENTO CANALI FACEBOOK E WHATSAPP

Register to read more...

ASSISTEST 2018: il corso gratuito per la preparazione al test di Giurisprudenza

L'Associazione studentesca Vivere Giurisprudenza per il sesto anno consecutivo, in collaborazione con
l'Associazione Vivere Ateneo, è lieta di organizzare il progetto "ASSISTEST";.

Assistest è un corso totalmente GRATUITO di preparazione al test di ammissione che offre alle aspiranti matricole la
possibilità di fruire di lezioni frontali incentrate sulle materie di studio richieste per il superamento del test e di avere
accesso a materiale didattico creato appositamente per i partecipanti dai tutor.
Gli incontri si svolgeranno presso l'Aula Chiazzese dell'ex Facoltà di Giurisprudenza di Palermo (Via Maqueda,
172) dalle ore 9.30 alle ore 13.30, secondo il seguente calendario:

  • Martedì 28/08
  • Mercoledì 29/08
  • Giovedì 30/08
  • Venerdi 31/08


Le materie affrontate durante le lezioni saranno DIRITTO, CITTADINANZA e INGLESE. Gli argomenti trattati durante il
corso saranno quelli stabiliti dell'Università degli Studi di Palermo per il corso di studi di Giurisprudenza utili a prevenire il
conseguimento degli OFA (obblighi formativi aggiuntivi). L'OFA è un "debito"; che si acquisisce rispondendo in maniera
errata ad un tot di domande presenti nel test d'ammissione, se il candidato si immatricolerà avendo riportato l'OFA dovrà
seguire un ciclo di lezioni aggiuntive obbligatorie con conseguente esame prima di poter sostenere gli esami delle
materie presenti nel proprio piano di studi. Durante il corso verrà distribuito materiale inerente agli argomenti spiegati
durante le lezioni frontali.


Per iscriverti all'Assistest compila il modulo apposito: QUI

Per restare aggiornato su tutte le novità iscriviti al gruppo dedicato alle future matricole: QUI

Per ulteriori dubbi, curiosità o informazioni contattaci tramite la nostra PAGINA UFFICIALE


Lo Staff di Vivere Giurisprudenza resta a vostra completa disposizione!

Resoconto CCS 09/07/2018

Alle ore 12:00 del giorno 09/07/2018 si è tenuto il Consiglio del Corso di Studi di Giurisprudenza, che ha discusso il seguente Ordine del Giorno:

Valutazione delle schede di trasparenza: vengono approvate le schede caricate dai Proff. 

Valutazione degli Obblighi Formativi Aggiuntivi: le aree di competenza riguardano costituzione e cittadinanza e inglese (livello  B1). Modalità di assolvimento: si potrà effettuare un test scritto oppure l'assolvimento avverrà contestualmente in sede di esami di FILOSOFIA DEL DIRITTO, DIRITTO COSTITUZIONALE, STORIA DEL DIRITTO ROMANO ed INGLESE GIURIDICO.

Viene approvata la richiesta della Prof.ssa Bucalo per l'insegnamento di Diritto Pubblico Comparato nella sede di Trapani. 

Approvate le pratiche per i seminari.

Ratifiche altri decreti.

Questione tirocini Clerkship: verranno convertite in tirocinio quelle pratiche degli studenti che hanno già maturato la frequenza. I  criteri dell'ammissione futura al tirocinio verranno definiti nel prossimo Consiglio. 

Approvazione delle pratiche Erasmus: si decide che in base a quanto comunicato dall'ufficio di competenza che quelle materie che richiedono la propedeuticità, queste saranno congelate e caricate solo dopo il superamento dell'esame della materia propedeutica.

Introduzione della disciplina di Public International Law presso la sede di Vilnius (Diritto internazionale). Viene data la possibilità agli studenti che hanno scelto questa meta, di inserirla nel piano delle materie scelte. 

Approvazione della richiesta del Prof. Mario Serio di introdurre l'insegnamento a titolo gratuito relativo a "Le fonti storiche del diritto inglese".

Richiesta di congedo da parte della Prof.ssa De Simone per motivi di studio.   

Modalità di svolgimento dell'Esame di laurea: viene data la possibilità di inserire nell'Esame una presentazione con supporto PowerPoint (o programmi similari) per la durata complessiva massima (della presentazione e del dibattito) di 15 minuti.

Gli studenti che vogliono usufruire di tale modalità devono inviare almeno otto giorni prima dall'inizio della sessione di laurea via mail al Sig. Favarotta il materiale, indicando nell'oggetto nome, cognome e la dicitura "presentazione esame di laurea". 

Per qualsiasi chiarimento contattare i rappresentanti di Corso di Studi:

Irene Monteleone

Andrea Siino

Eleonora Troìa

Resoconto CCS 02/05/2018

 

Alle ore 12:31 del giorno 2/05/2018 si è tenuto il Consiglio del Corso di Studi di Giurisprudenza, che ha discusso il seguente Ordine del Giorno:

Register to read more...